28° pellegrinaggio a Bonaria: 24-25 Aprile 2014

Per il 28° anno consecutivo l’associazione Il Segno insieme a Comunione e Liberazione e la parrocchia di Santa Barbara organizzano il pellegrinaggio da Sinnai a Bonaria.

Riportiamo dal sito www.sinnaionline.it la tradizione che vede la madonna di Bonaria e il suo santuario meta di pellegrinaggi da centinaia di anni:
Nel marzo del 1370 una nave mercantile spagnola salpò da un porto della Spagna imbattendosi, durante la navigazione in alto mare, in una tremenda tempesta che minacciava di sommergerla. All’equipaggio non rimase altra possibilità che quella di liberare il naviglio di tutte le mercanzie.
Le onde inghiottirono ogni cosa meno che una pesante cassa, il cui tocco con il mare produsse un’insperata bonaccia.  Marinai attoniti gridarono al prodigio tentandone inutilmente il recupero. La pesante cassa portata dalle correnti marinaie approdò al Golfo degli Angeli, in Cagliari, alle pendici della collina di Bonaria. Da quel giorno molti miracoli contrassegnarono la vita di Cagliari, della Sardegna e di tanta gente del mare. Nome e devozione diventarono quindi ben presto una tessera, un simbolo e da qui, religiosi della Mercede e marinai, li diffusero per i porti del Mediterraneo.
Testimonianze ben vagliate dalla critica, inoltre, portarono a stabilire con certezza che il capitano spagnolo Pedro De Mendoza, che nel 1536 fondò la città allo sbocco del Rio della Plata, fu ispirato dalla sua pietà alla Madonna di Bonaria (attinta presso il Santuario di Cagliari) nel darle il nome di “Nuestra Senora del Buen Aires”, che diventerà poi Santa Maria de los Buenos Aires e finalmente Buenos Aires.

L’appuntamento è nella piazza sant’Isidoro alle 22:30 per il 15° happening;  successivamente alle ore 24:00 avrà luogo la messa presieduta da Padre Damian Mrugalski, OP, Dottore in Teologia e Scienze Patristiche

h 01.30: Partenza del pellegrinaggio per Cagliari;

h 04.30: Sosta presso l’Istituto Salesiano di Selargius

h 08.00: Arrivo al Santuario di Bonaria e Atto di consacrazione

Maggiori informazioni nel sito dell’associazione culturale Il Segno  www.pellegrinaggiosinnaibonaria.it

28pellegrinaggio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...