Sinnai, crisi idrica e razionamento della fornitura. Comunicato Acquivitana del 12 settembre 2016.

Luca Olla –

Pubblichiamo integralmente il comunicato del gestore del servizio idrico integrato “Acquavitana” in ordine alla carenza idrica del centro urbano sinnaese.

segue comunicato:

 Crisi idrica:

               A causa della grave siccità dovuta alle scarse precipitazioni atmosferiche degli ultimi anni, la nostra Società ha chiesto al gestore unico della risorsa idrica in Sardegna, già dal mese di febbraio c.a, la disponibilità della fornitura a bocca di serbatoio dell’acqua potabile, così come avvenuto in anni passati sia per la frazione di Solanas che per il centro urbano di Sinnai.

Dopo la vicenda legata alla fornitura nella Frazione di Solanas, nel mese di agosto è stata inoltrata richiesta di fornitura per il centro urbano di Sinnai a cui non è stata data risposta.

Successivamente sono stati inoltrati due solleciti anch’essi privi di riscontro.

Ad aggravare la già delicata situazione, oltre alla crisi idrica, ha contribuito la settimana scorsa un guasto ingente che ha messo fuori uso il pozzo più importante per l’approvvigionamento idrico al potabilizzatore.

Ci si è trovati pertanto nella condizione eccezionale e imprevedibile di dover razionare drasticamente in tempi brevi l’erogazione dell’acqua in attesa che arrivi dalla penisola la nuova pompa onde procedere alla riparazione.

Preso atto che ad oggi la posizione del gestore unico e dell’Ente di governo è di totale silenzio, stiamo provvedendo ad eseguire le opere necessarie per l’approvvigionamento idrico del pozzo Sant’Elena gentilmente concesso dall’associazione “Amici di Sant’Elena”.

Con il riavvio del pozzo “Is Beguris “i tempi di erogazione d’acqua potabile verranno ampliati sino alle ore 17/18.

Con la messa in esercizio del pozzo di Sant’Elena, l’orario di erogazione potrà arrivare sino alle 22.

Di quanto sopra verrà dato tempestivamente avviso nei siti opportuni.

Ci scusiamo per il disagio e confidiamo nella vostra comprensione.

acqua-contaminata-2

Fonte immagine: web

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...