Iscrizione all’albo dei Presidenti di Seggio e all’albo scrutatori del Comune di Sinnai.

Di Luca Olla –  Il 31 ottobre 2015 scadono i termini per la presentazione delle istanze di iscrizione per l’albo dei Presidenti di Seggio del Comune di Sinnai. Il 30 novembre 2015 scadono, invece, i termini per la presentazione delle istanze di iscrizione all’albo degli Scrutatori di seggio. Le domanda possono esser ritirate presso l’Ufficio Elettorale […]

Ajo’ a Fuedhai. Sa paristoria de Santu Martinu De Paraulas Bonas.

Questa settimana vi proponiamo un terzo racconto contenuto nella rubrica “Ajò a fuedhai” che, per il secondo anno consecutivo, l’Associazione Culturale e di Promozione Sociale “Sinnai e Dintorni” cura con la finalità di diffondere e tutelare le tradizioni e i valori storico-culturali della nostra terra. Anche questo racconto, come tutti gli altri precedentemente proposti, appartiene […]

Serpilonga 2015 – 14° Memorial Felice Schirru: in mountain bike sulle montagne sinnaesi.

Di Luca Olla – Percorsi panoramici e grandi emozioni, questa è la magia della Serpilonga, nel cuore delle montagne sinnaesi. Tutti gli appassionati di mountain bike anche questo anno avranno la possibilità di pedalare e scollinare il monte Serpeddì. Infatti 25 ottobre 2015 si svolgerà in territorio di Sinnai la manifestazione sportiva organizzata dalla società Sinnai […]

Ajo’ a Fuedhai: lezioni di grammatica sardo-campidanese. Sa subordinatzioni

Vi proponiamo una nuova lezione di grammatica della lingua sardo-campidanese a cura di Bruno Orrù: “Sa subordinatzioni”  Ricordiamo che chiunque fosse interessato può accedere gratuitamente ai contenuti dell’intera rubrica “ Ajo’ a fuedhai” (racconti e lezioni di grammatica) cliccando qui.  Buona lettura e serena domenica a tutti. (Luca Olla) In d-unu periudu, tali bortas, nci porit essi […]

Ajo’ a Fuedhai. Sa paristoria de S’ammutadori.

Questa settimana vi proponiamo un secondo racconto del nuovo ciclo “Ajò a fuedhai” che l’Associazione Culturale e di Promozione Sociale “Sinnai e Dintorni” promuove al fine di diffondere e valorizzare la lingua sarda e le ataviche tradizioni  della nostra terra. Anche questo racconto, come quelli precedentemente pubblicati, appartiene alla tradizione sarda e fa parte della corposa collezione raccolta […]