Ajo a Fuedhai: cundennaus po essi istetius Coga o Cogu.

Riprendiamo l’argomento della scorsa settimana: “Sa Coga” e su “Cogu”. Come si arrivava alla condanna? Alcune precisazioni sono necessarie per poter comprendere bene l’argomento: Bruno Orrù ci aiuta in questo. Ricordiamo che gli interessati possono accedere gratuitamente ai contenuti dell’intera rubrica in lingua sardo-campidanese “Ajo’ a fuedhai” (racconti e lezioni di grammatica) cliccando qui.  (Luca Olla) […]

Ajo a fuedhai – Medicina tradizionale: “i Brebus” – Parte Prima.

Oggi Bruno Orrù ci propone, rigorosamente in lingua sardo-campidanese, alcune notizie sulla medicina della tradizione popolare: “i Brebus”. I “Brebus” sono delle particolari preghiere che, soprattutto in passato, venivano recitate per richiedere l’intercessione dei santi, con l’auspicio di guarire da quelle malattie che affliggevano le persone e non solo. Ricordiamo che gli interessati possono accedere […]

1^ PARTE – Ajo a Fuedhai. Tradizioni esoteriche in lingua sardo-campidanese: “S’Ogu Malu” – Il Malocchio

Questa domenica Bruno Orrù ci accompagnerà in un viaggio in lingua sardo- campidanese che intende percorrere una delle più ataviche tradizioni popolari sarde, e non solo: il malocchio e i suoi rimedi. La superstizione di quel potere occulto che attraverso lo sguardo produrrebbe la malasorte, su quelle persone o cose tanto invidiate e detestate. Ricordiamo […]

Ajo’ a Fuedhai. Terras beni imperadas – Parte quarta: “Su carr’a bois”.

Dopo la semina e la raccolta, oggi con Bruno Orrù approfondiremo minuziosamente il mezzo di trasporto per antonomasia più usato dai nostri avi per trasportare i frutti della terra e gli attrezzi del mestiere, naturalmente tenendo rigorosamente fede al target della nostra rubrica Ajo a fuedhai: la lingua sardo-campidanese. Ricordiamo che gli interessati possono accedere gratuitamente ai […]

Ajo’ a Fuedhai. Terras beni imperadas: “ls Loris” – Seconda parte.

Questa domenica vi propongo la seconda parte dell’argomento “Terra e tradizioni”. La scorsa settimana è stato protagonista il grano, mentre l’approfondimento odierno in lingua, proposto da Bruno Orrù, illustrerà quei prodotti che un tempo erano onnipresenti nelle tavole dei nostri avi: i legumi. Ricordiamo che gli interessati possono accedere gratuitamente ai contenuti dell’intera rubrica “Ajo’ […]

Sinnai, l’autore Piero Marcialis presenta la poesia campidanese: “Sa Creazioni e su Giudiziu Universali”

Di Carla Maria Migoni – Venerdì 15 gennaio 2016, serata dedicata alla poesia in campidanese di Piero Marcialis. Nell’ambito delle manifestazioni previste dal programma del Dicembre sinnaese, Venerdì 15 gennaio 2016 alle ore 17.30, nella sala conferenze della Biblioteca comunale in Piazza Municipio 2, Sinnai, l’attore Piero Marcialis leggerà i versi in campidanese delle opere […]

Ajo’ a Fuedhai. Terras beni imperadas: “ls Loris”

Le tradizioni legate al lavoro della terra sono tra le più antiche, rispettate e venerate dalla gente più affezionata al territorio. Riscoprirle tra queste righe scritte in lingua sardo-campidanese da Bruno Orrù stimola la curiosità di chi pur non vivendole le applica ogni giorno Ricordiamo che gli interessati possono accedere gratuitamente ai contenuti dell’intera rubrica […]

Ajo’ a Fuedhai. Terra bona e terra mala.

Dopo la pausa festiva riparte la rubrica dedicata alla lingua sarda, l’appuntamento settimanale di narrazioni, grammatica e tradizioni sardo-campidanesi dedicato agli appassionati della lingua curato dall’esperto sinnaese Bruno Orrù. Ricordiamo che gli interessati possono accedere gratuitamente ai contenuti dell’intera rubrica “Ajo’ a fuedhai” (racconti e lezioni di grammatica) cliccando qui.  Buona lettura e serena domenica a tutti. Pustis de […]

Ajo’ a Fuedhai. Su contu de sa femmina acabadora.

Questa settimana vi proponiamo una nuova storia in limba sardo-campidanese ospitata nella nostra rubrica “Ajò a fuedhai” Sa femmina acabadora è una delle figure femminili che sono realmente appartenute alla storia sarda.  Ringraziamo Bruno Orrù per averci inviato un altro dei pezzi della sua corposa collezione raccolta nel tempo. Ricordiamo che gli interessati possono accedere […]

Sinnai: giornata delle forze armate, dell’unita nazionale e commemorazione dei caduti.

Di Luca Olla – La giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale sarà celebrata a Sinnai il 5 novembre 2015. Tutti i sinnaesi caduti e dispersi in guerra verranno commemorati nella solenne manifestazione. La giornata si aprirà in Piazza Santa Barbara alle ore 10,30 alla presenza del Comitato D’Onore, le Associazioni Combattentistiche e D’Arma, le Autorità […]